Gea-draconia.net

Pubblicità

Sonic’s Rendezvous Band: gruppo cult di Detroit

Posted by on Mar 22, 2014 in Artisti, Band, Featured, Singoli | 0 comments

Fra le miriadi di oscure band seminali che non sono arrivate al successo discografico, ma neanche alla stampa di un disco vero e proprio, si possono sicuramente annoverare  i Sonic’s Rendezvous Band, una specie di all star band nata dalle dalle ceneri di quattro gruppi rock del Michigan. Infatti la lineup, piuttosto impressionante, era la seguente: Fred “Sonic ” Smith , ex MC5 Scott Morgan, ex Rational , una soul band di Detroit con influenze anni ’60 Gary Rasmussen, ex dei The Up Scott Asheton, ex dei The Stooges (scomparso recentemente). I Sonic’s Rendezvous Band rimangono praticamente sconosciuti, eppure il loro unico singolo del 1978, City Slang, aveva impressionato tutti gli amanti del rock dell’area di Detroit. La band non aveva avuto abbastanza soldi per mixare un secondo pezzo quindi City Slang era stato stampato su entrambi i lati del singolo...

Read More

Kate Bush dopo 35 anni torna ad esibirsi dal vivo

Posted by on Mar 21, 2014 in Artisti, Concerti, Dietro le Quinte, Featured | 0 comments

Ora molti di voi non sapranno neanche chi è Kate Bush, oppure la conosceranno di nome e quindi non sanno che con un paio di singoli, Wuthering Heights e Babooshka,  fra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, questa cantante, compositrice e musicista originaria della Greater London divenne una delle regine mondiali del pop. Nonostante il successo di massa Kate proponeva canzoni, e videoclip (erano i primi del genere allora), originali, eclettici e con qualcosa di poco rassicurante, tanto che mi sono sempre chiesto come faceva a stare lì con Donna Summer o gli Abba, artisti eccezionali ma molto più facili… i misteri dell’era pre MTV. Insomma Kate Bush, con un misto di folk, elettronica, new wave, prog e pop, era veramente un’artista sui generis. In quanto tale, dopo un solo tour mondiale, ed un biennio...

Read More

The New People: serie cult che ha ispirato Lost

Posted by on Mar 12, 2014 in Featured, Sci-Fi, Telefilm | 0 comments

The New People è una serie ABC che ebbe breve durata nel 1969. Lo show si concentra sulle vicende di un gruppo di giovani studenti universitari che torna da un viaggio nel Sud Est asiatico quando il loro aereo si schianta su un isola del sud dell’Oceano Pacifico. L’incidente uccide molti degli studenti universitari e tutti, tranne uno, degli adulti, che in quanto gravemente ferito muore in seguito. Gli studenti sopravvissuti sono gli unici umani dell’isola. Man mano i protagonisti di The New People scoprono che l’isola era un ex avamposto per esperimenti con bombe atomiche mai avvenuti, sull’isola infatti si trovano ancora le strutture legate all’esperimento con tanto di manichini e suppellettili, il tutto donava all’isola un’atmosfera misteriosa e inquietante (che vi ricorda???). I superstiti si organizzavano per creare una nuova comunità cercando di non ripetere gli errori...

Read More

Google Maps vi fa esplorare il TARDIS: ecco come fare

Posted by on Aug 16, 2013 in Dietro le Quinte, Featured | 0 comments

In poco tempo la notizia ha fatto il giro di tutti i siti per appassionati e non del mondo. Google Maps ha nascosto un cosiddetto Easter Egg (uovo di pasqua) all’interno della sua mappa di Londra, precisamente in zona di Earl’s Court, la sorpresa in questione è il Tardis, la nave spaziale in cui Doctor Who attraversa tempo e spazio ma che all’esterno sembra un’innocua cabina di chiamata della Polizia come erano in uso in Inghilterra negli anni ’60. Il termine Easter Egg è legato alla tradizione dei programmatori, si tratta di un contenuto di solito innocuo o scherzoso nascosto come un virus in un programma o gioco che si può cercare come si cercano nella tradizione anglosassone le uova di pasqua nel giardino. (a proposito di Easter Egg, se siete appassionati di video giochi, non perdetevi il romanzo Ready...

Read More

Viaggio in fondo al mare: la fantascienza seminale degli anni ’60

Posted by on Aug 12, 2013 in Featured, Sci-Fi, Telefilm | 0 comments

Viaggio in fondo al mare (Voyage to the Bottom of the Sea) è una serie televisiva statunitense in 110 episodi andati in onda sulla ABC dal 1964 al 1968. È lo spin-off del film omonimo del 1961. Sia il lungometraggio che la serie furono ideate da Irwin Allen Il regista di Inferno di Cristallo e opportunamente soprannominato Master of Disaster). La serie, le cui trasmissioni in prima televisiva cominciarono nel 1964, è ambientata nel futuro, negli anni settanta per le prime due stagioni e negli anni ottanta per le altre due. L’episodio pilota, Eleven Days to Zero, introduce il pubblico al futuristico sottomarino nucleare USOS Seaview e ai membri del suo equipaggio, tra cui il progettista e costruttore del sommergibile, l’ammiraglio Harriman Nelson (Richard Basehart), e il comandante Lee Crane (David Hedison), che diventa il capitano dopo l’assassinio del comandante originale. Il sommergibile ha sede presso l’istituto della Nelson Marine Research (Nimr) a Santa Barbara, California, ed è spesso ancorato a circa 500 piedi sotto il mare in...

Read More
Pubblicità
Pubblicità