Gea-draconia.net

Pubblicità

Road to Ruins: Terza Edizione

Posted by on May 8, 2014 in Dietro le Quinte, Featured, Festival musica, Libri e Biografie musica | 0 comments

“Nato come festival rock internazionale, il Road to Ruins dal 2011 ha cambiato pelle, ampliando la sua prospettiva al cinema e alla documentaristica musicale, mantenendo comunque l’originaria vocazione dedicata alla musica ‘live’.” Giunto alla terza edizione (la seconda nell’attuale location) il festival cinematografico “Road to Ruins” si sta sempre più dimostrando un appuntamento interessantissimo per gli amanti di musica e cinema. Nelle scorse edizioni ho potuto vedere film sulla scena punk islamica (il cosidetto Taquacore) o sugli skater della ex Germania Est, a volte sono stati in programmazione film, documentari o corti dedicati a oscuri personaggi della scena internazionale. Ma tutta la produzione passata per questo festival ha una cosa in comune: la grande qualità dei film in programma: non importa se vi piace l’hip hop o il doom, il materiale proposto è sempre interessante e avvincente. Il festival, il cui sito...

Read More

Fargo Rock City. Un’odissea heavy metal nel nord Dakota rurale.

Posted by on Apr 10, 2014 in Featured, Libri e Biografie musica | 0 comments

Fargo Rock City. Un’odissea heavy metal nel nord Dakota rurale è un libro dello scrittore e critico musicale americano Chuck Klosterman. Il libro parte da un assunto piuttosto semplice: se per un decennio la musica e le classifiche rock americane sono state popolate da gruppi come Motley Crue, Def Leppard, Bon Jovi e compagnia bella, come è possibile che non vi sia rimasta traccia di questo costume non solo musicale? Insomma, come è possibile che il cosidetto Glam Metal (o hair metal se preferite un termine un po’ più spregiativo) non abbia lasciato traccia di sé? Se il sogno di ogni ragazzo (bianco-americano) era suonare come Nikki Sixx, rimorchiare come David Lee Roth e sballarsi come Slash, come mai negli anni ’90 questi gruppi e i loro fan si sono virtualmente estinti? Klostermann offre la sua analisi fra amarcord...

Read More

Watch “Last Days Here” streaming now

Posted by on Aug 20, 2013 in Artisti, Dietro le Quinte, Featured, Libri e Biografie musica | 0 comments

Coerentemente con il post di ieri dove vi parlavamo del documentario sul leader e cantante dei Pentagram, Bobby Liebling,  abbiamo il piacere di mostrarvi in streaming: Last days Here. “Last Days Here” follows Bobby Liebling, lead singer of Pentagram, an Alexandria, Virginia-based heavy metal group founded in 1971 and active sporadically throughout the following four decades. At the film’s outset, Liebling is in his 50s, living in his parents’ basement, and addicted to drugs. After Pentagram’s music is rediscovered by the heavy metal underground scene, Liebling begins to recover from his lifestyle. His friend and manager Sean “Pellet” Pelletier attempts to help Liebling overcome his drug addiction and escape his old...

Read More

Last Days Here: documentario su Bobby Liebling dei Pentagram

Posted by on Aug 19, 2013 in Artisti, Band, Dietro le Quinte, Featured, Libri e Biografie musica, Musica in Tv | 0 comments

I Pentagram sono un gruppo strano, un vero e proprio culto citato da dozzine di artisti quale influenza fondamentale, una specie di Black Sabbath ma più duri e oscuri, se ascolti i loro dischi ti domandi come è possibile che non siano diventati famosi quanto meritano. Qualche indizio lo darebbe già la loro bizzarra biografia: formatisi nel 1970, arrivano a fare il primo disco 15 anni dopo, nei successivi 25 anni il gruppo ha prodotto solo 6 dischi e si sono sciolti diverse volte per i problemi di droga del cantante e di fatto unico membro originale a sostenere il monicker dei Pentagram in questi 40 anni: Bobby Liebling. Ed è proprio su Bobby Liebling che si concentra il documentario Last Days Here (un gioco di parole legato alla raccolta dei demo dei Pentagram degli anni ’70, First Daze...

Read More

Iron Maiden: Flight 666 – Eddie in giro per il mondo

Posted by on Jul 29, 2013 in Band, Dietro le Quinte, Featured, Libri e Biografie musica | 0 comments

Chiunque ami il rock e il metal in qualsiasi forma (che sia leggero, estremo, classico o moderno) è passato ad un certo punto della sua vita (generalmente l’adolescenza) ad ascoltare gli Iron Maiden, molti poi li mettono in un dimenticatoio, altri addirittura fanno finta di non averli mai apprezzati, alcuni (come il sottoscritto) pur non ascoltandoli più, continua a stimarli e a considerarli per quello che sono: uno dei gruppi più importanti della storia del rock ed un gruppo di uomini e musicisti del tutto eccezionali e degni di una stima ed un rispetto che pochi altri meritano. Guardando Iron Maiden: Flight 666 quest’idea di loro non si è che rafforzata. Dopo 30 anni di carriera, dischi d’oro e di platino, diversi tour mondiali e dopo essere assurti a ruolo di leggenda del metal cosa fanno questi signori inglesi di mezza...

Read More

The Art of Punk: una serie di documentari online da non perdere

Posted by on Jul 29, 2013 in Dietro le Quinte, Featured, Libri e Biografie musica, Musica in Tv | 0 comments

Questo post è già apparso sul nostro sito gemello: teledraconia. Si vi piacciono serie tv e telefilm non perdetelo. Mentre in Italia i nostri curatori di musei si perdono tra polemiche sugli stipendi, assunzioni familiaristiche e mostre sull’illustre e clarissimo autore che ha spesso frequentato quel salotto politico/cardinalizio/economico …fate voi, il MOCA (il Museo d’arte contemporanea di Los Angeles) organizzava un evento sull’influenza dell’iconografia punk nell’arte e nella comunicazione e moda contemporanea: il titolo era The Art of Punk. The Art of Punk sono una serie di documentari creati, diretti e prodotti dallo scrittore/autore di ‘Fucked Up + Photocopied’, Bryan Ray Turcotte (Kill Your Idols), and Bo Bushnell (The Western Empire), disponibili sul canale di Youtube del MOCA. The Art Of Punk analizza e ripercorre le tracce di un movimento che fece della (rottura) estetica una sua caratteristica fondamentale e che produsse, in un’era senza...

Read More
Pubblicità
Pubblicità