Gea-draconia.net

Pubblicità

Carnevale 2017 al Bioparco di Roma

Posted by on Feb 17, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Featured, Spazi relax e tempo libero, Terra | 0 comments

Carnevale 2017 al Bioparco di Roma, domenica 26 febbraio bambini mascherati gratis. Per festeggiare Carnevale, domenica 26 febbraio al Bioparco di Roma tutti i bambini (fino a dieci anni di età) mascherati avranno diritto all’ingresso gratuito. Il programma della giornata prevede, dalle ore 11:00 alle 16:00, spettacoli, visite guidate, face painting, pasti animali e attività fisse “a tema”. – Spettacolo: Il Carnevale degli animali: alle ore 12.30 e alle 15.00 si potrà assistere ad un divertente spettacolo interattivo, in cui bambini e adulti saranno coinvolti in situazioni comiche per capire che…anche gli animali si mascherano. Al termine tutti i bambini mascherati saranno parteciperanno ad una sfilata finale e riceveranno un gadget. – Percorso animato I vestiti degli animali: una visita guidata tra livree mimetiche per nascondersi, penne lunghe e colorate per attirare le femmine e colori vivaci per comunicare...

Read More

Dakota Access Pipeline, banche coinvolte nel progetto ritirino i finanziamenti

Posted by on Feb 16, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Clima, Energie, Featured, Mondo vegetale, Terra | 0 comments

Dakota Access Pipeline (DAPL), banche coinvolte nel progetto ritirino i finanziamenti. AMSTERDAM (PAESI BASSI), 16.02.17 – Attivisti di Greenpeace sono entrati in azione questa mattina ad Amsterdam davanti alla sede della banca ING, per chiedere all’istituto di ritirare il suo finanziamento al Dakota Access Pipeline (DAPL), un progetto di oleodotto che attraversa un’area sacra per i nativi indiani Sioux, mettendo a rischio le riserve idriche di una vasta zona del Nord degli Stati Uniti. Venti attivisti hanno installato un tubo di grande portata, lungo venti metri, fin dentro all’ingresso della sede principale del gruppo ING per rappresentare chiaramente l’impatto dell’opera che si vorrebbe realizzare. Il DAPL, bloccato dall’amministrazione Obama anche per l’elevato rischio di contaminazione delle acque potabili, ha ricevuto il definitivo via libera dall’amministrazione Trump nei giorni scorsi. L’oleodotto, lungo 1900 chilometri, è progettato per portare petrolio dal...

Read More

Chiuso il mercato Coldiretti Campagna Amica del Circo Massimo

Posted by on Feb 12, 2017 in Ambiente, Attualità, Bellezza e benessere, Cucina, Cultura, Featured, Giardino, Risorse naturali, Terra | 0 comments

Il mercato Coldiretti Campagna Amica del Circo Massimo, aperto dal ottobre 2009, è stato chiuso domenica 11 febbraio 2017 perché erano scaduti i termini e si attende che l’area venga assegnata legittimamente. La sindaca Raggi ha preferito non prorogare l’assegnazione temporanea a Coldiretti perché dice che vuole fare le cose per bene con onestà e trasparenza. A me sembra invece che è troppo inmpegnata tra un “inciucio” e uno scandalo e non ha trovato un po’ di tempo per tutelare il lavoro di molti cittadini, gli agricoltori, i produttori e gli allevatori di Coldiretti e i consumatori che da anni, come me, hanno scelto di fare la spesa al mercato Campagna Amica del Circo Massimo di Roma. Ieri, sabato 11 febbraio 2017, ero fuori Roma e ho letto la notizia della chiusura. Ci sono rimasta davvero male, non ci...

Read More

Nuovo studio su insetticidi neonicotinoidi

Posted by on Jan 12, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Featured, Mondo vegetale, Salute, Scienza, Terra | 0 comments

Nuovo studio su insetticidi neonicotinoidi. ROMA, 12.01.17 – Gli insetticidi neonicotinoidi minacciano seriamente non solo le api, ma anche bombi, farfalle, insetti acquatici e persino uccelli, con possibili ripercussioni su tutta la catena alimentare. È quanto emerge da una revisione approfondita di tutti gli studi scientifici pubblicati dal 2013, commissionata da Greenpeace all’Università del Sussex (Regno Unito), una delle più importanti istituzioni scientifiche in questo campo. Il rapporto “Rischi ambientali degli insetticidi neonicotinoidi”, pubblicato oggi, esamina gli studi a partire dal 2013, quando è stato adottato un bando parziale a tre neonicotinoidi (clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam) da parte dell’Unione europea, ora in fase di revisione. Greenpeace, sulla base a questi risultati, chiede alla Commissione europea un bando totale dei neonicotinoidi e la promozione di metodi di agricoltura ecologica. “Le evidenze del contributo dei neonicotinoidi al declino delle api sono...

Read More

Il calendario di Greenpeace

Posted by on Dec 22, 2016 in Ambiente, Animali, Attualità, Clima, Energie, Featured, Mondo vegetale, Risorse naturali, Terra | 0 comments

Il calendario di Greenpeace, prodotto interamente in Italia e stampato con inchiostri vegetali su carta 100 per cento riciclata. Un’idea regalo che fa bene al Pianeta, con la quale si contribuisce all’indipendenza di Greenpeace, che non accetta fondi da aziende o istituzioni, ma solo da privati sostenitori. Con brevi pillole informative, ogni mese il calendario racconta la storia delle navi dell’associazione e quella dei pionieri che fondarono Greenpeace 45 anni fa. Ma protagoniste sono come sempre le più belle foto di natura e animali, dagli orsi polari alla tigre indiana, dal capodoglio all’orango che campeggia sulla copertina. Un giro del mondo in 365 giorni, tra habitat da salvaguardare e specie da proteggere. Per acquistare il calendario, al costo di 15 euro, o saperne di più:...

Read More

Ecodecalogo di Greenpeace per le Feste 2017

Posted by on Dec 12, 2016 in Ambiente, Animali, Attualità, Clima, Energie, Featured, Mondo vegetale, Risorse naturali, Terra | 0 comments

Ecodecalogo di Greenpeace per le Feste 2017 1.     Il futuro è rinnovabile. L’energia del sole e del vento fa bene alle nostre tasche e all’ambiente. La produzione in eccesso si può rivendere in rete o impiegare per alimentare una bici o un’auto elettrica. Installate un pannello solare o, se non potete, diventate membri di una cooperativa che produce energia 100 per cento rinnovabile. 2.     Accendiamo il futuro. Compriamo lampadine a basso consumo. Per creare l’atmosfera natalizia scegliamo lampade a LED. A parità di illuminazione, con la tecnologia LED si ha un risparmio energetico dal 50 al 80 per cento. Collegare poi le luci a un timer, in modo da attivarle solo in un determinato periodo, consente di risparmiare energia. 3.     Una casa green è meglio. Apparecchiamo la tavola delle feste senza impiegare piatti e bicchieri di plastica. Sono disponibili diverse alternative biodegradabili e compostabili....

Read More
Pubblicità
Pubblicità