Gea-draconia.net

Pubblicità

Al Bioparco fine settimana dedicato agli oranghi

Posted by on Aug 16, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Featured, Terra | 0 comments

Al Bioparco fine settimana dedicato agli oranghi, sabato 19 e domenica 20 Agosto 2017. In occasione la Giornata mondiale dell’orango, sabato 19 e domenica 20 Agosto al Bioparco si svolgeranno due giornate dedicate a questi affascinanti ed intelligentissime scimmie antropomorfe. Presso l’area degli oranghi, dalle ore 11:00 alle 14:00 e dalle 14:30 alle 16:00, lo staff zoologico e didattico del Bioparco sarà a disposizione delle famiglie per svelare curiosità, aneddoti e per rispondere alle domande sul mondo degli oranghi, su Zoe e Martina, le due femmine presenti al Bioparco, e sui primati in generale. Alle ore 12:30 e alle ore 16:00 due incontri con i guardiani del reparto primati che, insieme ai bambini, prepareranno un pasto speciale a base di canne di bambù con yogurt e pezzi di frutta e pigne. Inoltre gli animali riceveranno dai keeper ghiaccioli a...

Read More

15 agosto Cocomeri&Co al Bioparco di Roma

Posted by on Aug 11, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Featured, Terra | 0 comments

Il 15 agosto 2017 Cocomeri&Co al Bioparco di Roma, distribuzione gratis di angurie ai visitatori e agli animali. Il giorno di Ferragosto cocomero per tutti, ma proprio tutti, al Bioparco di Roma! Dalle ore 11:30 alle 14:30 l’anguria sarà distribuita gratuitamente ai visitatori all’interno del parco (fino ad esaurimento scorte) e, durante gli appuntamenti con i pasti, gli animali riceveranno decine di cocomeri, interi o a fette, freschi o congelati, insieme a speciali ghiaccioli a base di frutta e verdura. Alle ore 11:00 i cocomeri e saranno distribuiti al gruppo di 61 macachi del Giappone; alle 11:30 i lemuri catta riceveranno il cocomero, tagliato in piccoli pezzi, all’interno di ghiaccioli che verranno appesi ai rami dell’area, mentre alle 12:30 i cocomeri, insieme a trote e grandi ghiaccioli a base di frutta, saranno lanciati nella piscina degli orsi. Alle 14:00...

Read More

Rainbow Warrior arriva ad Ancona

Posted by on Jul 8, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Clima, Energie, Featured, Mondo vegetale, Risorse naturali, Terra | 0 comments

Si conclude ad Ancona, con una due giorni di visite gratuite alla Rainbow Warrior, la tappa italiana del tour di ricerca e sensibilizzazione “Meno plastica, più Mediterraneo”, condotto dalla nave di Greenpeace nel nostro Paese. Il tour di raccolta dati nei mari italiani è stato organizzato con la collaborazione scientifica dell’Istituto di Scienze Marine del CNR di Genova, la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e l’Università Politecnica delle Marche. Partita il 24 giugno da Genova, la Rainbow Warrior in queste settimane ha solcato Tirreno, Ionio e Adriatico per effettuare campionamenti utili a rilevare la presenza di microplastiche in mare e negli organismi marini. Sono stati prelevati campioni in diverse regioni italiane, dalla Liguria alla Calabria, dalla Toscana alla Puglia. «Ricerca scientifica e definizione di normative efficaci per risolvere il problema dell’inquinamento marino derivante dalla plastica alla fonte: sono questi...

Read More

Rainbow Warrior Tour

Posted by on Jun 23, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Clima, Energie, Featured, Mondo vegetale, Risorse naturali, Terra | 0 comments

Rainbow Warrior Tour: Meno Plastica Più Mediterraneo. GENOVA, 23.06.17 – Parte ufficialmente da Genova la tappa italiana del tour europeo che la nave Rainbow Warrior di Greenpeace sta effettuando per raccogliere dati e testimonianze dirette sull’inquinamento da plastica che affligge i nostri mari, e per informare l’opinione pubblica su questo grave problema. Il tour di ricerca e sensibilizzazione “Meno plastica, più Mediterraneo” in Italia è organizzato con la collaborazione scientifica dell’Istituto di Scienze Marine del CNR di Genova, la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e l’Università Politecnica delle Marche. «Una fantastica opportunità di ricerca congiunta, per andare a caccia dei microframmenti di plastica che avvelenano il Mare Nostrum e comprendere meglio la diffusione e l’impatto di questo inquinante emergente sul più importante ecosistema del nostro territorio», dichiara Marco Faimali, responsabile della sede di Genova dell’Istituto di scienze marine...

Read More

Una domenica con le tigri al Bioparco di Roma

Posted by on Jun 6, 2017 in Ambiente, Animali, Attualità, Featured, Terra | 0 comments

Una domenica con le tigri al Bioparco di Roma. In occasione del recente arrivo di Gladio, la tigre del Bengala, che si trova accanto alla coppia delle rarissime tigri di Sumatra Tila e Kasih, domenica 11 giugno 2017 il Bioparco dedica una giornata a questi affascinanti felini. A partire dalle ore 11:00 i bambini potranno partecipare ad attività ludico-didattiche per scoprire, caratteristiche e curiosità sulla tigre, felino a serio rischio di estinzione. Perché ha le strisce? Cosa mangia e come caccia le sue prede? Come fa una tigre ad essere bianca? Che si può fare per contribuire alla sua salvaguardia? Le attività della giornata: il gioco ‘Formidabili predatori’, per scoprire le “armi” (denti lunghi, artigli affilati, manto mimetico) che rendono la tigre e gli altri grandi felini i predatori terrestri più temibili del regno animale. ‘Un pasto da tigre’,...

Read More

G7 Taormina, Greenpeace in azione

Posted by on May 25, 2017 in Ambiente, Attualità, Clima, Energie, Featured, Terra | 0 comments

G7 Taormina, Greenpeace in azione. Taormina, 25.05.17 – Attivisti di Greenpeace Italia sono entrati in azione oggi a Taormina, alla vigilia del G7 che prende il via domani nella città siciliana, aprendo uno striscione di oltre 110 metri quadrati con il messaggio “Climate Justice now”. L’organizzazione ambientalista chiede ai capi di governo riuniti in Sicilia di mettere in campo azioni più ambiziose per contrastare i cambiamenti climatici, che già oggi impattano su milioni di persone. Secondo il rapporto “Climate Change, Migration and Displacement”, pubblicato oggi da Greenpeace Germania, ogni anno 21,5 milioni di persone sono costrette a lasciare le proprie case a causa di siccità, tempeste o alluvioni. Se prendiamo in considerazione il solo 2015, si tratta di un numero quasi doppio rispetto alle persone costrette a fuggire da guerre e violenza. «L’intensificarsi di eventi meteorologici estremi costringe milioni...

Read More
Pubblicità
Pubblicità