Gea-draconia.net

Pubblicità

Pagan Moot di Roma compie 10 anni

Pagan Moot di Roma compie 10 anni

Il Pagan Moot di Roma compie 10 anni, è infatti dall’8 dicembre 2005 che la comunità pagana di Roma e dintorni si incontra al FullMoonClub di Roma di via Luigi Santini 12/13, nel quartiere di Trastevere, e si tiene ancora lì, ogni secondo giovedì del mese, dalle ore 22:00. Il Pagan Moot del decimo anniversario si terrà giovedì 10 dicembre 2015, sempre al FullMoonClub di Roma.

Il luogo scelto per ospitare il Pagan Moot di Roma è il FullMoonClub, il primo vero locale neopagano della capitale ideato e fondato da Flavia Wolfrider, Madre del Clan Wolfrider, Arcidraco dell’Antico sentiero Europeo Scuola di Draco, attualmente Direttrice Artistica del FullMoonClub e Presidente di Draconia Network. Il FullMoonClub è un locale che è un Club e non un Pub come molti ancora si ostinano a chiamarlo, è un Club perché è un’Associazione Culturale, la Tana del Clan Wolfrider e non è un luogo pubblico, ma un luogo aperto al pubblico e per entrare bisogna fare una tessera associativa gratuita, ma obbligatoria. Il FullMoonClub è una vera e propria “porta tra i mondi”, tra i vari mondi di diverse dimensioni non solo culturali.

Un Moot è un incontro periodico informale a cadenza fissa che permette alle persone che vi partecipano di incontrarsi per discutere di vari argomenti, dal confronto sulle diverse vie spirituali neo-pagane, all’organizzazione di eventi a tema spirituale ed esoterico, o semplicemente di socializzare e di fare conoscenza.

Moot significa dibattito, discussione pubblica, qualcosa che può essere discusso e messo in discussione, indica un gruppo di persone che si riuniscono per discutere. Il termine “moot” era usato nell’Inghilterra antica per indicare un gruppo di persone riunite in assemblea che avevano il potere di deliberare su cose di interesse politico, amministrativo e giuridico.

Oggi Moot è un termine usato dalle associazioni neo-pagane in tutto il mondo per indicare un incontro, un libero incontro di persone che si ritrovano ogni mese a scadenza fissa nello stesso luogo.

La periodicità fissa consente quindi di evitare le lunghe e laboriose discussioni che spesso nascono quando si tratta di coordinare molte persone: trattandosi di un appuntamento noto tutti possono organizzare i propri impegni di conseguenza. Inoltre il Pagan Moot è una buona occasione per chi desidera introdursi in una nuova comunità che non conosce: un appuntamento dove chi partecipa sa che troverà altri pagani con cui poter parlare in serenità davanti ad una bibita in amicizia.

Per maggiori informazioni sul Pagan Moot di Roma visitate il sito dell’Italian Pagan Pride.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità