Gea-draconia.net

Pubblicità

La guida completa a tutte le serie tv sci-fi e fantasy di questo autunno

L’autunno 2014 sarà l’autunno dei fumetti in tv: fra Gotham, The Flash, Constantine e Arrow i personaggi cooptati dalle pagine dei giornaletti (così li chiamavamo all’epoca) la fanno da padrone.

Vediamo nel dettaglio tutte le serie tv da vedere di stampa US/UK che verranno trasmesse questo autunno e relative date di inizio.

AGOSTO

Outlander (già debuttato, Starz)

Il ritorno di Ron D. Moore alla televisione. Sulla base dei libri di Diana Gabaldon, Outlander segue un’infermiera della seconda guerra mondiale che si ritrova nella Scozia del XVIII secolo. Ne abbiamo parlato già qui, serie caldamente consigliata, sarà probabilmente una delle rivelazioni del prossimo futuro.

Bojack Horseman (22 agosto, Netflix)

Nuova serie animata della Netflix con protagonista la voce di Will Arnett nella parte di Bojack Horseman, una amata star delle sitcom che ora è un attora bollito, stanco e mugugnante che vive ad Hollywood e non riesce a combinare molto tutto il giorno.

NETFLIX, INC. BOJACK HORSEMAN

Doctor Who (23 agosto, BBC One)

Siamo al dodicesimo Dottore impersonato dall’atteso Peter Capaldi. Neil Gaiman, che ha visto la serie in anteprima ha avuto parole entusiastiche, ma il caro vecchio Neil è di parte. Il nuovo Doctor Who si preannuncia comunque più intenso, cupo e… con i dinosauri, che volete di più dal decano delle serie tv scifi?

Intruders (23 agosto, BBC America)

Intruders sembra essere il progetto più misterioso in cantina, e la BBC America sta raramente deludendo. Gli Intruders sono  un’antica razza aliena, divenuta vero e proprio culto, che può vivere per sempre possedendo corpi umani, ma a complicare le cose c’è anche un intricato sistema di numeri e codici basato su oggetti e identificatori casuali, sembra un po’ l’Invasione degli Ultracorpi. Una serie tutta da scoprire che si avvale un ottimo cast: Mira Sorvino, John Simm (Life on Mars, Doctor Who), James Frain (True Blood) e Tory Kittles (True Detective).

Intruders Photo

SETTEMBRE

(Houdini, 1 settembre, History Channel)

Adrian Brody con tanto di catene e camicie di forza cerca di ricreare l’ascesa di Harry Houdini alla fama nella miniserie di 2 parti (4 h totale) dell’History Channel.

header-adrien-brody-to-play-harry-houdini-in-history-channel-minise

Utopia (7 settembre, Fox)

Un reality dove un gruppo di sconosciuti vengono messi insieme con il compito di costruire la propria utopia.

Haven (11 settembre, Syfy)

Una serie che nonostante abbia un profilo basso è arrivata alla quinta stagione. Tratta inizialmente da un racconto di Stephen King, Haven ha saputo costruire, fra un qualche stravolgimento della trama e l’altro di troppo, una solida base di fan grazie soprattutto all’ottima alchimia tra i tre protagonisti interpretati da Emily Rose, Lucas Bryant and Eric Balfour. Per approfondimenti vedete anche qui.

Z Nation (12 settembre, Syfy)

Siccome stavamo scarsi a zombie la syfy ha pensato di dare il proprio contributo: Z Nation seguirà un gruppo di sopravvissuti che tentano di scortare “la cura” attraverso un’America popolata da zombie. Ecco la sinossi ufficiale: “tre anni sono passati da quando il virus zombie ha distrutto il paese, e una squadra di eroi improvvisati deve trasportare l’unico superstite della peste da New York alla California, dove l’ultimo laboratorio virale è ancora in funzione aspetta il sangue. Sebbene gli anticorpi che trasportano sono l’ultima speranza del mondo per un vaccino, c’è un oscuro segreto che li minaccia. Con la sopravvivenza del genere umano in gioco, questo gruppo sgangherato si imbarca in un viaggio di sopravvivenza attraverso 3000 miglia di un’arrugginita post-apocalittica America “. Detta così, sembra interessante, una serie tv da vedere.

Tim & Eric’s Bedtime Stories (Sept.18, Adult Swim)

Tim Heidecker e Eric Wareheim sono un duo di comici che hanno deciso di proporre al canale Adult Swim una serie di sketch a metà fra l’assurdo e il pulp di Ai Confini della Realtà, peccato davvero non averne una versione in italiano.

Mr. Pickles (21 settembre, Adult Swim)

Mr. Pickles è un border collie che sembra seguire la lunga tradizione di cani e animali nei cartoni animati. Ma Mr. Pickles non è affatto un cartone per bambini, il collie è anche il leader di un culto satanico. Splatter e orrore a go-go in un cartone animato grandguignolesco. Date un’occhiata al pilota se vi interessa il genere:

Gotham (22 settembre, Fox)

Bruce Wayne prima di essere Batman, Gotham prima di essere la città dell’uomo pipistrello. in strada a combattere il crimine un giovane Jim Gordon. Un sequel molto atteso, altre info le leggete qui.

Sleepy Hollow (22 settembre, Fox)

Ispirato al film di Tim Burton (ed al celeberrimo classico della letteratura americana scritto dal Washington Irving), Sleepy Hollow immagina Ichabod Crane, eroe della guerra di Indipendenza, proiettato nel nostro presente alle prese con in soprannaturali nemici, decapitati o meno, di sempre. Che cosa accadrà al nostro caro, dolce Ichabod? Alla fine della  prima stagione è stato imprigionato in una bara, presumibilmente per sempre. Inoltre, Abbie è bloccata in purgatorio! Jenny potrebbe essere morta! Tutti i nostri personaggi preferiti sono in pericolo! E ‘molto, molto crudele a lasciarci appesi in questo modo.

Forever (22 settembre, ABC)

Questo telefilm parla un medico immortale che lavora con la polizia di New York per risolvere i crimini. Ovviamente oltre a studiare casi da medico patologo della polizia, il Dott. Morgan, interpretato da Ioan Gruffudd, cerca di svelare il mistero che lo ha reso immortale.

MARVEL Agents of SHIELD (23 settembre, ABC)

La serie Marvel Agents of SHIELD è praticamente uno spinoff dei Vendicatori gestita da Joss Whedon e ha faticato a trovare il passo durante la prima stagione, inoltre dovrà riorganizzarsi dopo tutta lo sconvolgimento Hydra. Speriamo in una seconda stagione in cui l’agente Coulson e i suoi sapranno intrattenerci, le potenzialità ci sono tutte, soprattutto con l’inserimento di Lucy Lawless al cast.

Person of Interest (23 settembre, CBS)

Person of Interest è ormai un’istituzione arrivata alla quarta stagione. Dalle premesse alla Philip K. Dick, una macchina che può prevedere futuri crimini e potenziali criminali, ormai si è passati ad uno show che nella stagione che sta per cominciare avrà storie e personaggi completamente rinnovati.

South Park (24 settembre, Comedy Central)

Uno show che non ha bisogno di presentazioni e le cui sinossi risulterebbero ridicole, come si può spiegare che nella puntata sulla sindrome di Asperger i protagonisti stabiliscono una vincente impresa commerciale il cui segreto è infilarsi gli hamburger nel didietro per dargli un nonsoché, il tutto perché si confondono fra la parola Aspergher e Ass-Burger..?

Once Upon A Time (28 settembre, ABC)

Io personalmente mi sono un po’ perso ed ho smesso di seguirla. Troppi personaggi e troppe trame intrecciate che mi confondono ed in ultima analisi mi annoiano, ma Once Upon a Time, con l’aggiunta delle principesse Disney di Frozen dalla prossima stagione, continua ad essere un successo.

Resurrection (28 settembre, ABC)

La seconda stagione della serie che si vede anche su RAI2. Jacob Langston, un bambino di otto anni, viene ritrovato in un’area rurale cinese. Inizialmente il bambino fatica a ricordare la sua identità, ma in seguito ritrova la memoria: dichiara di essere americano e di vivere con i suoi genitori nella città di Arcadia. Quando l’agente J. Martin Bellamy lo riporta negli Stati Uniti, Jacob identifica i suoi genitori in Harold e Lucille Langston, un’anziana coppia che dichiara di aver perso il figlio trent’anni prima, morto a causa di un annegamento. La madre crede nel miracolo, mentre il padre è più propenso a pensare ad una sorta di tentativo di truffa. Lo sceriffo Fred, il quale ha perso la moglie nello stesso incidente in cui è morto Jacob, inizia ad indagare, mentre altre persone decedute iniziano a riapparire in città.

OTTOBRE

The Vampire Diaries (2 ottobre, The CW)

La prossima stagione di  Vampire Diaries risponderà ad alcune domande irrisolte: Elena riuscirà a fare pace con i propri sentimenti? Quali cattivi ci aspettano? Che succederà agli Originali? Ora che hanno uno show tutto loro si levano di mezzo? A quante feste andranno e come saranno vestiti? Insomma tutti interrogativi vitali.

The Originals (6 ottobre, The CW)

Cosa succederà ora che i lupi mannari controllano New Orleans? The Originals torna con un nuovo status quo, nuove debolezze per Klaus, e una manciata di nuovi membri del cast, tra cui Colin Woodell da Devious Maids e  Daniel Sharman di Teen Wolf.

 The Flash (7 ottobre, The CW)

Un’altra delle serie più attese dalla comunità nerd: Barry Allen da Arrow riesce ad ottenere il suo spinoff. Seguiremo presto le avventure dell’uomo più veloce del mondo. Un’altra serie tv da vedere.

Supernatural (7 ottobre, The CW)

All’inizio della decima stagione di Supernatural, Dean è ormai un demone, con un’anima contorta piuttosto che semplicemente posseduta. Ma come sarà il rapporto fra i fratelli adesso?

Arrow (8 ottobre, The CW)

La stagione 3 vede l’aggiunta di Brandon Routh nei panni di Ray “The Atom” Palmer e del grande cattivo di Batman di Ra Al Ghul come nemico della stagione. Ma soprattutto, possono Ollie e Felicity sopravvivere al loro primo appuntamento?

The Walking Dead (12 ottobre, AMC)

Li abbiamo lasciati chiusi in un container: Rick incazzatissimo. Chi sono ‘sti soggetti che li hanno imprigionati? Pazzi cannibali? Si preannunciano morti importanti in questa stagione di The Walking Dead. Staremo a vedere.

The 100 (22 ottobre, The CW)

Seconda stagione per The 10097 anni dopo una guerra nucleare globale che ha sconvolto il pianeta Terra, ciò che rimane del genere umano è una stazione spaziale, l’Arca, formata dalle 13 stazioni spaziali che si trovavano in orbita al momento del disastro. L’Arca ha leggi molto severe e chi trasgredisce viene punito con la morte per espulsione nel vuoto. Con l’aumento della popolazione e con il rapido deteriorarsi degli impianti di riciclo, i rappresentanti del governo decidono di inviare sulla Terra cento delinquenti. Questi giovani ragazzi intraprenderanno un viaggio molto pericoloso per cercare di ripopolare il Pianeta e creare una nuova comunità. Adesso hanno scoperto che la Terra non è proprio così disabitata come si credeva…

Grimm (24 ottobre NBC)

Nick ha  perso i suoi poteri Grimm grazie alle macchinazioni di Adalind, l’FBI vuole sapere cosa è successo al loro agente dell’FBI, e il capitano Renard è stato colpito più volte e lasciato per morto. Ma almeno il simpatico Sergente Wu ha trovato i libri di Nick. Potrà finalmente diventare membro a pieno titolo della squadra?

Constantine (24 ottobre NBC)

Dalla grande serie a fumetti della DC creata da Alan Moore questo eroe sboccato e cinico che combatte i demoni ci intratterrà questo autunno. Rispetto al pilota ci sono stati alcuni cambiamenti di rotta, che ci sembrano positivi. La prima puntata ci aveva già conquistato, speriamo lo show tenga questo buon ritmo.

American Horror Story: Freaks (ottobre Data TBA, FX)

Ambientata nell’ultimo freak show in America (che si trova a Jupiter Florida) AHS riprende molti degli attori del cast della scorsa stagione tra cui Angela Bassett, Sarah Paulson, Michael Chiklis, Kathy Bates, Evan Peters e (ovviamente) Jessica Lange. Molto amato, anche se un po’ troppo glamour per i gusti di chi scrive (come è tipico di Ryan Murphy), la AHS non deluderà i fan di questo horror da copertina di Vogue che ha stregato già mezzo mondo.

ahs-freak-show-540x302

Star Wars Rebels (ottobre Data TBA, Disney XD)

Finisce la serie animata Le Guerre dei Cloni andare, ma comincia questo nuovo show che si colloca a metà tra La vendetta dei Sith e Una nuova speranza, Ribelli segue una banda scalcinata di anti-imperialisti – tra cui un Jedi rinnegato – che cercano di sopravvivere nella galassia ed allo stesso tempo di fare guerra all’Imperatore.

NOVEMBRE

Ascension (24 novembre, Syfy)

Molti l’hanno definito l’ “Upstairs / Downstairs in una navicella spaziale”, Ascension parla di un gruppo di uomini e donne spedite nello spazio negli anni ‘6o e vicini al punto di non ritorno a 50 anni dall’inizio del loro viaggio. Speriamo che la Syfy ci dia un degno compare di Defiance.

 

Over The Garden Wall ( questo autunno, Cartoon Network)

Una miniserie  di 10 episodi  creata da Pat McHale (Adventure Time) che segue due fratelli, Wirt e Greg, che si perdono in un mondo fantastico e si imbattono in vari clan e strani persoanggi (incluse delle persone vegetali). Sembra tutto molto selvaggio e meraviglioso. E il dietro-le-quinte hanno mostrato al Comic-Con è stupendo. Potrebbe essere l’erede di Adventure Time.

Fonte: io9

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità