Gea-draconia.net

Pubblicità

Appuntamento con le stelle, il cielo di febbraio 2013 -parte 3-

Appuntamento con le stelle, il cielo di febbraio 2013 -parte 3-

Ed eccoci allo spazio dedicato alle congiunzioni:
Luna – Saturno: tra il 2 e il 3 febbraio, intorno all’una di notte, la Luna all’Ultimo Quarto appare all’orizzonte orientale insieme al pianeta Saturno. Nelle ore successive i due astri si alzano sempre più sull’orizzonte a Sud-Est: li possiamo così osservare facilmente nella costellazione della Bilancia, vicino al limite con la Vergine.

Luna – Venere: ultime occasioni per individuare Venere prima del suo periodo di inosservabilità. La mattina del 9 febbraio, poco prima del sorgere del Sole Venere sorge preceduta da una sottilissima falce di Luna – ad appena un giorno dalla Luna Nuova. Venere e la Luna nella circostanza si trovano nella costellazione del Capricorno.

Luna – Marte – Mercurio: un incontro a tre non facilissimo da osservare, data la limitata altezza sull’orizzonte degli astri che ne sono protagonisti, ma che merita comunque attenzione per alcune particolarità: il falcetto di Luna “a barchetta” (v. paragrafo “osserviamo il falcetto di Luna crescente”) e Mercurio che si sta avvicinando al periodo di migliore osservabilità serale. Il tramonto da osservare è quello dell’11 febbraio. La Luna e i due pianeti si trovano nella costellazione dell’Acquario.

Luna – Pleiadi: come nei mesi precedenti, le uniche congiunzioni significative osservabili nelle prime ore della notte riguardano l’attraversamento della costellazione del Toro da parte della Luna. La sera del 17 febbraio la Luna al Primo Quarto si avvicina alle Pleiadi, seguite da Giove, dalle Iadi e dalla luminosa stella Aldebaran.

Luna – Giove: il 18 febbraio, la Luna completa l’attraversamento della costellazione del Toro. Suggestivo il raggruppamento degli astri luminosi già citati: Giove, Iadi, Aldebaran e le Pleiadi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità