Gea-draconia.net

Pubblicità

Hell on Wheels rinnovato per la terza stagione: la locomotiva continua ad avanzare

Hell on Wheels rinnovato per la terza stagione: la locomotiva continua ad avanzare

Secondo Deadline, la AMC ha ufficialmente ordinato dieci nuovi episodi di Hell on Wheels. Una grossa e inaspettata vittoria per il western che ha visto un calo pesante di audience nel corso della sua seconda stagione, soprattutto a causa della perdita di The Walking Dead come apripista e, se mi concedete, anche a causa di una trama che ha perso un po’ il filo e si è completamente dimenticata delle motivazioni originarie (la vendetta) che lo rendeva un po’ “eastwoodiano” virando verso lo show collettivo di frontiera. Hell on Wheels è riuscito comunque a manenere una consistente (e sempre più fedele) audience. In quanto tale, la decisione di rinnovare la proprietà non è stata probabilmente difficile per i dirigenti AMC.
La grande incognita però è che anche se rivedremo le lotte di potere, gli amori di frontiera, la guerra agli indiani e la nascita di un mito industriale (la ferrovia), due elementi fondamentali del successo della serie, gli showrunners Joe e Tony Gayton non ci saranno. Dopo aver terminato il loro contratto di due stagioni, i Gaytons hanno deciso di passare ad altri progetti. Al loro posto, lo scrittore / regista John Shiban assumerà il controllo come motore primario creativo di Hell on Wheels nella terza stagione (e forse anche oltre).

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità