Gea-draconia.net

Pubblicità

ArteAperitivo al quarto appuntamento

ArteAperitivo al quarto appuntamento

Giovedì 19 aprile 2012 torna al FullMoonClub di RomaArteAperitivo”, l’evento che, solitamente il giovedì, presenta giovani artisti che espongono le loro opere. Durante la serata “ArteAperitivo” il FullMoonClub offre la possibilità di gustare speciali bevande e spuntini ideati da Flavia Wolfrider, Direttrice Artistica del FullMoonClub, Alessia Simoncini adatti anche a persone intolleranti al lattosio e al glutine (senza lattosio e senza glutine) e a vegetariani e vegani.

 

SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO

Gli spuntini e le bevande proposti nella serata “ArteAperitivo”, ideati da Flavia Wolfrider, Alessia Simoncini, avranno tutti nomi di artisti famosi e uno in particolare verrà progettato ispirandosi all’artista che espone in una particolare serata. Ad ogni esposizione di “ArteAperitivo” si aggiungerà una bevanda o uno spuntino nuovo preparato ispirandosi alle opere dell’artista che esporrà.

PER VEGANI E VEGETARIANI

Le organizzatrici di “ArteAperitivo” hanno scelto di preparare spuntini e bevande adatte anche a persone che non possono o non vogliono mangiare carne o derivati animali o glutine e latte e derivati, quindi senza glutine e senza lattosio, perché è ancora troppo difficile, se non impossibile trovare in una città grande come Roma dei locali che offrono l’opportunità a vegetariani, vegani o celiaci e intolleranti al lattosio di poter gustare un aperitivo senza doversi preoccupare di chiedere cosa c’è in ogni preparato.
Alle serate “ArteAperitivo” al FullMoonClub di Roma potrete gustare quindi alimenti senza glutine e senza lattosio, ma anche adatti a vegetariani e a vegani.

ARTE APERITIVO

Il quarto appuntamento di “ArteAperitivo” al FullMoonClub di Roma ospiterà una giovane artista Elisa Urbinati, che esporrà le sue opere ispirate ad un filone fantastico e fiabesco, ispirato alla letteratura, al mito, alle leggende e al folklore, legato principalmente a un mondo ancestrale in grado di evocare una sorta di ritorno alle antiche e selvagge origini dell’essere umano. L’arte di Elisa Urbinati produce rappresentazioni a volte realistiche, altre più eteree e idealistiche, come a voler richiamare diverse anime della composizione creativa, cimentandosi anche in opere dal gusto più gotico e una visione che si fonde tra sogno e incubo.
L’evento “ArteAperitivo” è a cura di Flavia Wolfrider e Alessia Simoncini.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità