Gea-draconia.net

Pubblicità

Copper, un poliziesco in costume stile Gangs of New York

Copper, un poliziesco in costume stile Gangs of New York

La prima serie originale della BBC America, Copper, sembra in tutto e per tutto una serializzazione del film di Martin Scorsese con Di Caprio e Cameron Diaz, Gangs of New York. La storia ruota intorno alla figura di un giovane poliziotto irlandese, interpretato dall’attore britannico Tom Weston-Jones (MI5), che compie il suo dovere nella New York degli anni ’60 dell’800. Il giovane poliziotto si trova a lavorare al famigerato Five Points, il centro della malavita della grande mela all’epoca e, allo stesso tempo, con le classi più abbienti di Upper Manhattan e gli afro-americani di Harlem. Al fianco di Weston-Jones in Copper avremo anche Franka Potente (vista in The Bourne Identity ma alla prima parte significativa della sua carriera) e Tessa Thompson (For Colored Girl), la prima sarà Eva, la dura e spietata tenutaria di un bordello che instaura una relazione complicata con il poliziotto, la seconda sarà Sara, la moglie di un dottore linciato da un gruppo di irlandesi durante le rivolte che farà di tutto per proteggere se ed i suoi.

Per Copper, (dal vecchio verbo inglese to cop che significa “catturare”, “acchiappare”, da cui per estensione “colui che ti prende ti cattura” e quindi nel gergo della mala inglese “poliziotto”), al momento è prevista una stagione di 10 episodi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità