Gea-draconia.net

Pubblicità

La Befana -parte 1-

La Befana -parte 1-

La festa della Befana ha origini molto antiche, anzi antichissime, risale ad un tempo remoto quando le prime civiltà dell’Europa, di quella civiltà chiamata dell’Antica Europa da Marija Gimbutas, sviluppatasi nel nostro continente molto prima dell’arrivo della cultura indoeuropea, una civiltà antica e matrilineare.
La festa della Befana viene celebrata ancora oggi il 6 gennaio in molti paesi dell’Europa, ma anticamente, molto tempo prima dell’apparizione di Babbo Natale, era una festa legata al Solstizio d’Inverno dove una vecchia signora chiamata Befana, porta dei doni e dei dolci per i bambini buoni e del carbone per quelli che sono stati meno buoni.

 

La Befana, che non si chiamava con questo nome al tempo delle civiltà matrilineari dell’Antica Europa, rapprenentava la Dea Madre ormai anziana, la Nonna, che veniva in visita la villaggio la notte più lunga dell’anno e portava dei doni alle famiglie, non solo ai bambini, per aiutarli a superare il periodo più buio e più freddo e per festeggiare la fine del periodo dominato dall’oscurità e dal freddo e il lento ritorno del periodo dominato dalla luce e dal calore. La Befana, la Dea Madre/Nonna era rappresentata dall’anziana del villaggio e i suoi doni erano cibo, dolci, frutta secca e soprattutto semi di vari tipi, alcuni dei quali potevano essere piantati con la nuova primavera.(…)

Fonti:
le opere di Marija Gimbutas, Riane Eisler, Joseph Campbell e Vicky Noble

Befana01

No Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Natale -parte 1- | Gea-draconia - [...] feste di Natale durano per dodici giorni per concludersi con la festa della Befana, detta anche festa dell’Epifania, una…
  2. La Befana -parte 2- | Gea-draconia - [...] il tramonto delle civiltà dell’Antica Europa non tramponta il mito della Befana e la festa viene ancora celebrata, la…

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità