Gea-draconia.net

Pubblicità

La Moda Eco-Sostenibile /47.3: Come ridurre l’impronta ecologica dei nostri vestiti!

La Moda Eco-Sostenibile /47.3: Come ridurre l’impronta ecologica dei nostri vestiti!

I love vintage: negozi, veri e propri laboratori trasformano, riscopono e rivendono vecchi abiti stilosi, utilizzano scarti di vecchie stoffe per nuovi modelli. Versioni chic della secondamano. Un mondo di vetrine parallelo molto apprezzato anche dai giovanissimi. Ma dove possiamo comprare abiti vintage? Facciamoci un giro per l’italia alla ricerca dei più interessanti negozi vintage, o partecipiamo agli eventi e fiere del vintage!

Armadio troppo pieno? Stabilire una cifra per gli acquisti annuali, scegliere abiti adatti a tutte le occasioni da poter rinventare ogni volta che li indossiamo. Evitiamo fantasie vistose che vengono facilmente dimenticate in un cassetto o modelli troppo elaborati.

Se siete fashion victim e tendete a riempirvi l’armadio senza ritegno non tenetevi tutto per voi ma partecipate a Dress crossing, eGo e Swap Party: tre nuovi modi per rinnovare il nostro armadio e riciclare vestiti che non portiamo più. Allungherete magari il ciclo di vita a quei jeans che non vi entrano più ma che starebbero benissimo alla vostra migliore amica.

Per i più piccoli: crescono in fretta e non entrano più in tutine, vestitini e biancheria? Creiamo e incentiviamo una rete fra parenti e amici così da poter scambiare gli abitini, praticamente nuovi, ad altri pargoletti. La eco-guida alla moda ecologica per i vostri bimbi può essere di ispirazione per nuovi spunti e idee su come vestire i piccoletti.

Continua…

 

Fonte: yeslife.it, Sonia Scommegna

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità