Gea-draconia.net

Pubblicità

La Pianta della Vita – Sei preparata da una vita-

La Pianta della Vita – Sei preparata da una vita-

La nonna non ha fatto cenno alle mie domande in sospeso. Se ne sarà dimenticata? Io non debbo insistere, ha detto mamma, ma… Kulìa tagliava rami giovani e flessibili di salicella e intanto pensava.
“Quella ragazzina starà pensando che mi sono dimenticata delle sue domande. Bisogna che la inviti al più presto e le dedichi attenzione.” Anche la Madre si era distesa comodamente nella penombra della capanna. “può aspettare. E al ritorno delle barche avrà altro a cui pensare. Mi pare di aver notato una certa simpatia fra lei e Fulan, il figlio di Abita. Non hai notato che sta curando di più il suo aspetto?”
“Sì, l’ho visto. Ma non è un buon motivo per ignorare le sue richieste. Stasera stessa le parlerò.”
“Anche le donne del villaggio sono in attesa, Madre.”

PARLEREMO ANCHE CON LORO

“Parleremo anche con loro, domani. E alla festa, naturalmente. Adesso però, figlia mia, cerchiamo di capire meglio quello che le donne amiche ‘del poi’ hanno da dirci. Chiamale.”
“Ma io, Madre, non l’ho mai fatto. Ti ho assistito, ti ho ascoltato, ma non l’ho mai fatto.”
“E allora comincia adesso, Irani.”
Era pieno giorno, una situazione tranquilla, distesa. Non c’era mistero, non c’erano fumi profumati, non c’era atmosfera. Era una situazione quasi domestica, comunque pigra, non concentrata.

SEI PREPARATA DA UNA VITA

“Adesso, Madre? Così, senza… preparazione?”
“Sei preparata da una vita. Non abbiamo bisogno di preparare la scena per evitare distrazioni e per eccitare l’immaginazione. Quella serve per segnare il passaggio dalle chiacchere alle cose serie quando si è in tante, quando c’è sempre qualcuno incredulo che esista qualcosa di più che il lento e regolare scorrere della vita. Serve per non farsi distrarre, ma io sarò in silenzio, e ti assicuro che non interromperò per nessun motivo la tua concentrazione. (…)
Fonte: Sara Morace, I Racconti di Domani

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità