Gea-draconia.net

Pubblicità

Bioparco Natour estivi, Parco Naturale Regionale Bracciano-Martignano

Bioparco Natour estivi, Parco Naturale Regionale Bracciano-Martignano

Tutti i sabati dal 23 luglio al 10 settembre 2011, Bioparco Natour vi invita a passare una giornata alla scoperta del Parco Naturale Regionale di Bracciano-Martignano, area protetta di circa 16.500 ettari che si estende all’interno del vasto comprensorio dei Monti Sabatini a cavallo tra le Province di Roma e Viterbo. All’interno dei confini del Parco si trovano due importanti Monumenti Naturali: la Caldara di Manziana, caratterizzata dalla presenza di acque sulfuree e di boschetti di betulle; e la zona umida delle Pantane e Lagusiello di Trevignano, preziosa area di rifugio per gli uccelli acquatici.
Il territorio del Parco, risultato dell’attività del Distretto Vulcanico Sabatino iniziata circa 600.000 anni fa, è caratterizzato dalla presenza dei laghi di Bracciano e di Martignano e dai boschi, che decorano circa il 30% della superficie del Parco, con castagneti e querceti che caratterizzano il paesaggio forestale, impreziosito dalla presenza delle Faggete di Monte Raschio e Oriolo, riconosciute come Sito di Importanza Comunitaria.

PROGRAMMA

Ore 8.15 – Appuntamento presso l’ingresso principale del Bioparco di Roma, Piazzale del Giardino Zoologico n.1.
Ore 8.30 – Partenza in pullman dal Bioparco di Roma.
Ore 9.30 – Incontro con il personale del Parco di Bracciano che vi accompagnerà per tutta la giornata. Tour panoramico del Lago di Bracciano a bordo della motonave Sabazia II, a cura del Consorzio Lago di Bracciano, con birdwatching.
Ore 11.00 – Partenza da Bracciano per il Centro Volo Rapaci ‘I falchi di Rocca Romana’ a Trevignano Romano.
Ore 11.30 – Visita con spettacolo dimostrativo a cura di una Guida Naturalistica A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) e pranzo incluso al Centro Volo Rapaci ‘I Falchi di Rocca Romana’ a Trevignano Romano.
Ore 13.00 – Pranzo presso il Centro Volo Rapaci.
Ore 14.30 – Partenza per il Museo Sorico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle.
Ore 15.00 – Visita al Museo dell’Aeronautica Militare ‘L.Bourlot’, il più antico sito aeronautico d’Italia e tra i più grandi musei aeronautici d’Europa. Situato sulle sponde del Lago di Bracciano, tra Bracciano e Anguillara Sabazia, ha una superficie espositiva di circa 12.000 mq, è disposto in quattro padiglioni espositivi, di cui due sono hangar storici, ed accoglie al suo interno oltre 60 velivoli.
Ore 16.30 – Partenza per Anguillara Sabazia con possibilità di passeggiata sul lungolago o visita guidata al centro storico.
Ore 18.00 – Partenza per il rientro a Roma – Bioparco di Roma, Piazzale del Giardino Zoologico.
Si informano gli utenti che, per esigenze organizzative, il programma potrebbe subire delle variazioni.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione al Bioparco Natour è di € 15,00 per adulti e bambini; per i bambini fino a 3 anni tutto gratuito.
La quota comprende: pullman, visite guidate ed escursioni, pranzo, assicurazione.
Le prenotazioni, confermate dal pagamento, si chiuderanno il giovedì precedente alla data prenotata, alle ore 15.00. Per prenotarsi online al Bioparco Natour clicca su PRENOTAZIONI.
Per informazioni: info@bioparco.it, oppure 06 36 08 211, oppure visitate il sito web del Bioparco di Roma.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità
Pubblicità